Scherma, CDM di Sciabola: la Gregorio si ferma sul più bello

Sesto posto per la salernitana eliminata ad un passo dal podio della prova di Tunisi

scherma cdm di sciabola la gregorio si ferma sul piu bello
Salerno.  

Una grande Rossella Gregorio si è fermata ai piedi del podio nella gara di Coppa del Mondo che è andata in scena a Tunisi. La sciabolatrice salernitana ha esordito nel tabellone delle migliori 64 contro la francese Rifkiss vincendo per 15 a 7 un assalto mai in discussione.

La progressione dell'azzurra è continuata anche nel turno successivo con un 15 a 8 ai danni della turca Shchukla spazzata via con estrema facilità. Molto più complicato, invece, l'accoppiamento negli ottavi di finale con la francese Taillander. L'assalto è stato bello ed equilibrato e si è deciso all'ultima stoccata. La salernitana ha mostrato le sue grandi doti da agonista piazzando il colpo vincente che le ha permesso di volare ai quarti di finale dopo un assalto comunque molto dispendioso.

Ad un passo del podio ecco l'ostacolo russo della Egorian, avversaria che ha messo in difficoltà l'azzurra che è stata superata per 15 a 13 fermando così la sua corsa sesto posto, una piazza dietro l'altra italiana Irene Vecchi eliminata dall'Hungherese Marton (15-11). Ad imporsi nella tappa tunisina di Coppa del Mondo è stata l'ucraina Kharlan che in finale ha battuto proprio la Marton per 15 a 8.

 

COPPA DEL MONDO - SCIABOLA FEMMINILE - Tunisi, 12-14 maggio 2017
Finale
Kharlan (Ukr) b. Marton (Hun) 15-8

Semifinali
Kharlan (Ukr) b. Egorian (Rus) 15-12
Marton (Hun) b. Brunet (Fra) 15-12

Quarti
Egorian (Rus) b. Gregorio (ITA) 15-13
Kharlan (Ukr) b. Martin Portugues (Esp) 15-10
Brunet (Fra) b. Kozaczuk (Pol) 15-12
Marton (Hun) b. Vecchi (ITA) 15-11

Tabellone delle 16
Gregorio (ITA) b. Taillander (Fra) 15-14
Martin Portugues (Esp) b. Criscio (ITA) 15-11
Vecchi (ITA) b. Bazhenova (Rus) 15-11

Tabellone delle 32
Gregorio (ITA) b. Shchukla (Tur) 15-8
Criscio (ITA) b. Pusztai (Hun) 15-11
Vecchi (ITA) b. Mikulik (Hun) 15-12
Wozniak (Usa) b. Petraglia (ITA) 15-8

Tabellone delle 64
Gregorio (ITA) b. Rifkiss (Fra) 15-7
Criscio (ITA) b. Kusian (Ger) 15-6
Boudiaf (Fra) b. Navarria (ITA) 15-8
Garam (Hun) b. Prearo (ITA) 15-14
Balzer (Fra) b. Ciaraglia (ITA) 15-7
Vecchi (ITA) b. Perez Cuenca (Esp) 15-4
Mikulik (Hun) b. Fondi (ITA) 15-10
Petraglia (ITA) b. Mormile (ITA) 15-14

Tabellone delle 64 - qualificazione
Prearo (ITA) b. Paizi (Gre) 15-10
Navarria (ITA) b. Wator (Pol) 15-7
Kusian (Ger) b. Gargano (ITA) 15-12
Mormile (ITA) b. Contreras (Col) 15-14
Vongsavady (Fra) b. Errigo (ITA) 15-12
Itzkowitz (Gbr) b. Lucchino (ITA) 15-14

Fase a gironi
Camilla Fondi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Arianna Errigo: 4 vittorie, 2 sconfitte
Sofia Ciaraglia: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Chiara Mormile: 4 vittorie, 2 sconfitte
Flaminia Prearo: 4 vittorie, 2 sconfitte
Rebecca Gargano: 3 vittorie, 3 sconfitte
Martina Petraglia: 5 vittorie, nessuna sconfitta
Caterina Navarria: 3 vittorie, 2 sconfitte
Alessandra Lucchino: 3 vittorie, 2 sconfitte

Classifica (115): 1. Kharlan (Ukr), 2. Marton (Hun), 3. Egorian (Rus), 3. Berder (Fra), 5. Vecchi (ITA), 6. Gregorio (ITA), 7. Kozaczuk (Pol), 8. Martin Portugues (Esp).
9. Criscio (ITA), 19. Petraglia (ITA), 39. Fondi (ITA), 49. Prearo (ITA), 50. Mormile (ITA), 54. Navarria (ITA), 66. Errigo (ITA), 72. Lucchino (ITA), 76. Gargano (ITA).

© Riproduzione Riservata   
Ultima modifica 14/5/2017 18.07
condividi: