Under 17 beffati alla fine. De Cesare: "Dispiace per il pari"

Il Frosinone raggiunge i granata nel finale

under 17 beffati alla fine de cesare dispiace per il pari
Salerno.  

Anche gli Under 17, così come gli Under 15 allenati da mister Landi, hanno impattato 1-1 sul Frosinone. La Salernitana è passata in vantaggio all’inizio della seconda frazione di gioco con Crispini. Gli ospiti sono andati più volte vicini al pari, la squadra di casa, invece, poteva chiuderla. A spuntarla alla fine è stato Simonelli che in pieno recupero ha battuto l’estremo difensore granata Capasso. Un pareggio che sa di beffa visto e considerato che è arrivato all’ultima azione. Nulla è perduto, i play – off sono lontani ma non irraggiungibili. Domenica prossima derby contro il Napoli terzo in classifica e vittorioso quest’oggi a Latina.

SALERNITANA – FROSINONE 1-1

Salernitana: Capasso, Zinno, Lieto, Martiniello, Tozzi, Lardo, Crispini, Galeotafiore, Totaro, Ferrara, Gullo. A disposizione: Capaccio, Stellato, Falivene, Facchini, Pietrobono, Inserra, Bisogno, Di Meo, Vitale. Allenatore: De Cesare.

Frosinone: Falzano, Camilleri, Esposito, D’Angeli, Verde, Marchizza, Simonelli, Natalucci, Altobello, De Cicco, Obleac. A disposizione: Marcianò, Ghazioni, Petroni, Borgia, Capodanno, Menegat, Alfonsetti. Allenatore: Rosa.

Reti: 5’ st Crispini, 43’ st Simonelli.

Fuorigioco: 3 – 1.

Angoli: 4 – 4.

Recupero: 0’ pt – 4’ st.

Questo il commento di mister De Cesare ai microfoni di Granatissimi.Ottopagine al termine del match:

Oggi c’era molto vento. Abbiamo giocato una grandissima partita giocandocela ad armi pari. Il risultato mi sta stretto. Il gol subito è arrivato proprio alla fine dopo una serie di nostri errori. Posso rimproverare poco ai ragazzi, tutto sommato la nostra è stata una buona prestazione. Potevamo chiuderla ma potevamo anche prendere gol. Dispiace per il pari all’ultima azione, ma sono lo stesso contento: dopo una lunga sosta ho trovato i ragazzi molto bene. Il Frosinone, rispetto all’andata, oggi era molto più attrezzato”.

Ed infine, sul prossimo derby: “Sul Napoli c’è poco da dire, è una squadra con giocatori di qualità. Affronteremo la partita così come fatto all’andata. Andremo in trasferta senza nessun timore cercando di giocarci tutte le nostre chance. Sicuramente non sono queste le partite da vincere, però voglio confrontare la prestazione con quella dell’andata. Sono convinto che giocheremo un’ottima partita”.

Marco Savarese