Under 15, risultato positivo nel derby

Landi: "Altra ottima prestazione, peccato per il risultato"

under 15 risultato positivo nel derby
Salerno.  

Altro ottimo pareggio per gli under 15 allenati da mister Landi che ieri pomeriggio al "Volpe" hanno affrontato il Napoli. Risultato di certo da non sottovalutare, visto e considerato che è arrivato contro una diretta concorrente per il raggiungimento dei play - off. I granata, capitanati da Andrea Vignes, cercano di prendere in mano il pallino del gioco rendendosi subito pericolosi. Nonostante tutto, al 24' del primo tempo la squadra azzurra passa in vantaggio con l'unico tiro in porta: D'Antonio batte De Simone. La risposta granata non tarda ad arrivare, ma il primo tempo termina con gli ospiti in vantaggio. Secondo tempo, pronti via e pareggio della Salernitana: da calcio d'angolo il più abile è Di Micco. I granata potrebbero addirittura ribaltare il risultato e portarsi in vantaggio, ma non ci riescono. Termina così il match: 1-1 tra Salernitana e Napoli.

SALERNITANA - NAPOLI 1-1

SALERNITANA: De Simone, Iaunese, Vignes, Di Micco, Guzzo, Trani, Pellino, Manzo, Falanga, Guida, Arena. A disp.: Scognamilio, Percuoco, Imperiale, Michela Demase, Fois, Barra, Petirullo, Caputo. All. Landi

NAPOLI: Mancino, Parisi, D'Onofrio, Costanzo, Musella, Carbone, Barruffo, Marrazzo, D'Antonio, Montaperto, Cioffi. A disp.: Daniele, Somma, Tello, Cretella, Prevete, Padolino, D'Agostino, Della Pietra. All. Chianese

Arbitro: Nicodemo sezione di Sapri

Reti: 24′ p.t. D’Antonio, 4′ s.t. Di Micco

Queste le dichiarazioni di mister Landi al termine del match ai microfoni di Granatissimi.Ottopagine:

"Meritavamo sicuro di vincere. E' un periodo un po' strano. Il Napoli è passato in vantaggio con l'unico tiro del primo tempo. Abbiamo trovato subito il pareggio all'inizio della seconda frazione di gioco. Da quel momento è stato un continuo assedio, purtroppo non siamo riusciti a trovare il vantaggio nonostante le numerose occasioni avute con i vari Pellino, Guida e Caputo. Il commento è positivo come al solito. La squadra ha sempre dimostrato di potersela giocare alla pari con tutte ripetendo la buona prestazione fatta fuori casa col Frosinone. Abbiamo subito poco e niente. Unico rammarico è il risultato, è un periodo che non ci gira molto bene".

Landi ha poi continuato: "Le prestazioni ci sono e continuano ad incoraggiarci, mi rende felice il fatto che la squadra abbia una propria identità che ci permette di giocarcela alla pari con tutti. Con Frosinone e Napoli due pareggi importanti, le prime tre sono state sconfitte. Da oggi inizia un nuovo campionato".

Ed infine, sul futuro: "Ci aspettano tre partite nelle quali dobbiamo cercare di raccogliere il più possibile per ributtarci nella mischia dei play - off. Questa squadra per quello che esprime e per l'impegno che mette se lo merita".

Marco Savarese