Primavera sconfitta anche a Frosinone. Sprecato un rigore

I ragazzi di mister Savini sono stati rimontati dai ciociari

primavera sconfitta anche a frosinone sprecato un rigore
Salerno.  

Altra sconfitta per i granata di Savini, sconfitti anche dal Frosinone, penultimo in classifica con appena un punto in più della Salernitana. 3-1 il risultato finale al Centro Sportivo di Ferentino. E’ proprio la Salernitana, però, a passare subito in vantaggio: al 6’ il filtrante di Proto buca la difesa frusinate, Paolella solo davanti al portiere sigla lo 0-1. Poco dopo la squadra di casa riagguanta subito il pareggio. Ingenuità difensiva di Nardecchia che tocca in area la palla con la mano, per l’arbitro Strippoli di Bari nessun dubbio: è calcio di rigore. Dal dischetto Tribelli spiazza Iliadis. Il Frosinone prende in mano il pallino del match e va più volte vicino al vantaggio. Sul finire della prima frazione di gioco, poi, è Maione a non trovare per poco la porta. Secondo tempo: pronti – via e Frosinone subito avanti ancora con Tribelli che batte nuovamente di destro l’estremo difensore granata. Al 69’ Centra commette fallo in area. La Salernitana, però, dagli undici metri con Maione spreca la possibilità del 2-2: Faiella neutralizza l’attaccante granata. I ciociari non perdonano e qualche minuto dopo siglano il definitivo 3-1: Tribelli dribbla anche il portiere e determina la personale tripletta. Due espulsi in appena 5’: il primo a rimediare il rosso è Amabile, poi a ristabilire la parità numerica con un fallo da dietro ci pensa Errico. Dopo 3’ di recupero e senza nessun altro particolare sussulto termina la partita.

FROSINONE – SALERNITANA 3-1

FROSINONE: Faiella, Contucci, Viti, Calcagni, Centra, Pedrazzini, Tribuzzi, Gori, Modesti, Errico, Tribelli.  A disp: Galantini, Martino, Cococcia, Cristofari, Lucciarini, Origlia, Palmieri. All. Federico Coppitelli.

SALERNITANA: Iliadis, Nardecchia, Vignes, Amabile, De Angelis, Terrone, Proto, Garofalo, Maione, Paolella, Carrafiello.  A disp: Scolavino, Libertino, Perpignano, Siciliano, Somma, Chiusi, Gaeta, Cenaj. All. Marco Savini.

RETI: 6’ Paolella; 13’ (R), 47’, 73’ Tribelli.

ARBITRO: Strippoli di Bari.

NOTE: al 73’ Faiella para rigore a Maione; al 75’ espulso Amabile (S), all’80’ espulso Errico (F).

Marco Savarese