Bollini: "Basi importanti per il futuro, ma..."

Il tecnico: "Abbiamo onorato la maglia, rammarico play off"

bollini basi importanti per il futuro ma
Salerno.  

Durante la trasmissione OffSide in onda su Otto Channel (canale 696 del digitale terrestre) è intervenuto il tecnico della Salernitana Alberto Bollini: "?Sono molto rammaricato, volevamo chiudere la stagione regalando una vittoria ai nostri tifosi: peccato per aver perso stasera, peccato per non aver centrato la qualificazione play off pur avendo avuto una media punti importante nel girone di ritorno. Avevamo lavorato in settimana senza aver trascurato alcun dettaglio, studiando diverse situazioni di gioco e trovando le contromisure: non siamo stati precisi nel cosiddetto controfuorigioco, abbiamo subito un gol assolutamente evitabile sul finire del primo tempo e nella ripresa il 3-1 poteva tagliarci le gambe: a quel punto la reazione è stata da grande squadra, Ronaldo ha riaperto il match e avremo ampiamente meritato il pareggio, ma come sempre il portiere avversario è risultato tra i migliori in campo e ha compiuto interventi importanti. Peccato, ma la gente avrà senza dubbio notato che la squadra ha onorato la maglia scendendo in campo con grande senso del dovere". Bollini ripercorre la sua avventura salernitana: "?Sono arrivato in una situazione non semplice sotto tanti aspetti, il calendario ci proponeva subito sfide difficilissime contro Bari, Frosinone, Carpi, Avellino e Perugia e non c'era tempo per fare un lavoro approfondito. Nel girone di ritorno, anche grazie al mio staff, abbiamo rimesso a posto le cose e 30 punti nel girone di ritorno non si ottengono per caso. La Salernitana ha fatto delle buone partite,a tratti è stata quasi invulnerabile in difesa, è arrivata a un passo dai play off e non sempre siamo stati agevolati dagli episodi".

?Sul campionato di serie B: "?E' sempre un torneo difficile, bello perchè tutto può accadere fino all'ultima giornata. La Salernitana ha avuto il merito di onorare la maglia e lo sport, battendo per 2-0 l'Avellino al termine di una partita bellissima e sfiorando il pareggio su un campo difficile come quello di Perugia, imbattendoci nelle grandi parate del portiere avversario. Ripeto: personalmente vado a casa rammaricato per il ko, ma la Salernitana ha dato tutto". ?Infine sul suo futuro: "?Ora penso alle vacanze, ma è chiaro che qui ci sono tutte le basi per fare un qualcosa di importante: la società è solida e la piazza ha un attaccamento alla maglia incredibile. A breve mi confronterò con la proprietà per capire quali sono i programmi".

Gaetano Ferraiuolo