Ricci: "La Salernitana non ci ha regalato nulla"

Parla il fantasista: "I granata potevano qualificarsi tranquillamente ai play off"

ricci la salernitana non ci ha regalato nulla
Salerno.  

A parlare nella sala stampa dello stadio “Curi” è stato anche Matteo Ricci, autore del fantastico gol del momentaneo 1-1 nel match di ieri sera tra Perugia e Salernitana. Obiettivo play – off raggiunto per i biancorossi: “Ci siamo riusciti. Negli spogliatoi al termine del match abbiamo festeggiato. C’è molto entusiasmo. Dedico il gol ai miei compagni di squadra, siamo un grande gruppo davvero. Non ho giocato per diverse partite ma ho sempre sentito la loro fiducia e il loro supporto”. Ricci ha poi continuato: “Sono cresciuto tanto rispetto a quando sono arrivato qui a Perugia. Stagione positiva per me, ho sempre dato il massimo quando sono sceso in campo. Cerco sempre di farmi trovare pronto. Sono contento per questa mia prima stagione in Serie B”. Sul cambio e sui tifosi: “Il mister mi ha sostituito perché ero ammonito. Il pubblico è sempre stato con noi: ad esempio, dopo il gol subito, ho sentito un coro per il nostro portiere. Siamo stati spinti a portare a casa la vittoria. C’è tanta consapevolezza e determinazione: ai play – off possiamo dire la nostra, abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari con tutte, vogliamo toglierci soddisfazioni per noi e per i nostri tifosi”.

Gol fantastico messo a segno da Ricci: “Quando mi arriva un pallone provo a calciarlo in porta, oggi mi è andata bene. Siamo in molti con un grandissimo tiro, il mister ci incita a provarli spesso”. Sulla Salernitana: “Avevamo preparato la partita. I granata giocano bene tra le linee, si muovono bene davanti: sapevamo che affrontavamo una squadra libera mentalmente. Mi è sembrata un’ottima squadra, poteva rientrare nei play – off, non ci ha regalato niente come giusto che sia”. E infine: “Quando arrivai si parlava di play – off, la piazza lo merita. Il mister ci ha invitato sempre a mantenere un profilo basso. Non ci aspettavamo un quarto posto in questo campionato, abbiamo disputato un’ottima competizione. Ho già avuto la fortuna di vincere i play – off col Pisa l’anno scorso, non vedo l’ora di rigiocarli”. 

Marco Savarese