Ecco chi è l'arbitro La Penna: bilancio positivo

Fischietto dal cartellino rosso facile in procinto di essere definitivamente promosso

ecco chi e l arbitro la penna bilancio positivo
Salerno.  

Sarà il signor Federico La Penna a dirigere sabato prossimo la gara tra Salernitana e Cesena. Il 34enne esperto fischietto della sezione di Roma 1 ha diretto finora in Serie B 92 gare, con il bilancio di 45 vittorie interne (49,41%), 23 pareggi (24,71%), 24 vittorie esterne (25,88%), 28 rigori concessi e 37 espulsioni. Sono quattro i precedenti del direttore di gara nei campionati professionistici con la squadra granata, tutti riferiti alle ultime due stagioni in cadetteria: il bilancio complessivo parla di una vittoria e tre pareggi. La prima in assoluto è storia del 19 settembre 2015, quando all'Arechi arrivava la Ternana. Direzione complessivamente sufficiente e senza episodi particolarmente gravi, anzi La Penna fu bravo a convalidare il gol di Gabionetta nonostante le proteste degli ospiti; il brasiliano, pur con un intervento duro su Meccariello, prende nettamente il pallone, ma un arbitro meno attento poteva anche decidere di fermare il gioco punendo la pericolosità della scivolata. Nel primo tempo, invece, cartellino rosso giusto per Trevor Trevisan, quanto mai ingenuo.

Sempre in quella stagione fu scelto per Trapani-Salernitana e Pro Vercelli-Salernitana: nel primo caso espulsione per il centrocampista Odjer e tante proteste dei granata per una distribuzione non omogenea e coerente dei cartellini, in Piemonte i padroni di casa protestarono per la mancata concessione di un calcio di rigore per fallo di mano di Colombo. Il braccio era largo, ma la distanza era ravvicinata: decisone complessivamente giusta, ma anche in caso di penalty non si sarebbe certo potuto gridare allo scandalo. L'anno scorso il terzo pareggio consecutivo: 1-1 contro il Cesena senza nessun episodio sospetto. La Penna vanta anche qualche apparizione in serie A, è arbitro dal cartellino rosso facile.

Gaetano Ferraiuolo