Settore giovanile: P2P GIVOVA-MG Volley a braccetto sotto rete

Adesione al progetto Volleylab.com

settore giovanile p2p givova mg volley a braccetto sotto rete
Salerno.  

Insieme sotto rete. Le società P2P (Baronissi) e MG VOLLEY (Eboli) siglano un importante rapporto di collaborazione alla base del quale c’è un progetto di crescita del settore giovanile. “Piena sintonia con il progetto P2P che già coinvolge il Centro Sportivo San Lorenzo e il direttore tecnico del settore giovanile Vito Ferrara”, illustra Luca Castagna, vice presidente della P2P GIVOVA. Per la stagione sportiva 2017/2018 le due società disputeranno in collaborazione il campionato di under 13 femminile che vedrà la partecipazione di una squadra che si chiamerà P2P MG VOLLEY, come segnale immediato del progetto congiunto.

“Grande soddisfazione per l’intesa raggiunto con MG Volley – commenta il vice presidente della P2P GIVOVA - Ci uniscono l’attenzione per il settore giovanile, il progetto tecnico, la serietà del lavoro in palestra e la voglia di fare qualità e di valorizzare un territorio provinciale abbracciando un arco vasto che va dalla Piana del Sele alla Valle dell’Irno. Queste collaborazioni tecniche rappresentano i primi step di una progettualità più ampia che stiamo mettendo in atto”.

Cristiano Chiappa, consigliere territoriale FIPAV e dirigente MG Volley, dichiara: “La collaborazione con la P2P ci lusinga e stimola. Siamo convinti di aver intrapreso un percorso finalizzato alla ulteriore crescita della nostra qualità pallavolistica. Siamo una società piccola ma che si è già tolta qualche soddisfazione in ambito giovanile: la stagione scorsa è terminata con la conquista del titolo provinciale femminile under 13 e 14. Il primo segno tangibile di questo stretto rapporto di collaborazione con la P2P, per il quale ringrazio il presidente Franco Montuori e il vice presidente Luca Castagna, è la cessione alla P2P delle nostre due atlete più rappresentative che saranno impegnate quest’anno nelle rappresentative maggiori giovanili. Fusione e collaborazione sotto rete per la categoria under 13: schiereremo in campo una squadra che si chiamerà P2P MG Volley e che sarà allenata dai coach Enzo Scocozza e Cosimo Di Stefano”.

Le novità non finiscono qui. Le due società P2P e MG VOLLEY si uniscono alle altre che aderiscono al circuito Volleylab.com. Di cosa si tratta? “Volleylab.com vuole dare uno sviluppo concreto alla pallavolo dell’Italia meridionale – spiega Giuseppe Guarracino, coordinatore del circuito di pallavolo giovanile – svolgiamo attività di confronto, torneistica e stage. Agiamo nelle otto regioni del Sud, inclusi Abruzzo e Molise. Formiamo una mentalità, un’etica comune, una struttura omogenea, condividendo gli stessi obiettivi. Assorbiamo 16 società e 3 consorzi e puntiamo a risollevare le sorti del Sud, un po’ bistrattato. In due anni di attività, dal 22 settembre 2015, abbiamo ottenuto titoli provinciali e regionali nei contesti nei quali operiamo tramite le nostre società. L’obiettivo principale è creare opportuni contesti sportivi che diano la possibilità di percorsi tecnici qualificati nei quali talenti del Sud possano crescere pallavolisticamente senza essere costretti ad emigrare. Dunque pallavolo made in Sud”. 

M.G.