La Jomi Salerno non si ferma, sbancata Cassano Magnago

Risultato finale 21-32

la jomi salerno non si ferma sbancata cassano magnago
Salerno.  

Vittoria esterna per la Jomi Salerno che supera in trasferta al Pala Tacca il Cassano Magnago con il risultato finale di 32 a 21. Le due compagini si sono affrontate a viso aperto, le salernitane allenate da coach Hrupec hanno però stretto i denti e sono riuscite a portare a casa un altro successo importante. Una vittoria che permette alle campionesse d’Italia in carica di restare in vetta alla classifica seppure in condominio con l’Indeco Conversano e la matricola Oderzo. La Jomi Salerno parte subito forte,  riuscendo sin dall’inizio a mettere la testa avanti. La prima frazione di gioco si chiude così con capitan Coppola e compagne in vantaggio con il risultato di 17 a 9.

Nel secondo tempo la Jomi Salerno continua a pigiare il piede sull’acceleratore, Cassano prova a tenere testa alle campionesse d’Italia in carica trascinato dalla solita Jovovic (nove reti a referto ndr). Le salernitane però, grazie anche alle prove di Gomez e Napoletano (sette reti a referto ciascuna ndr), riescono a chiudere i conti. Il match si chiude così con la vittoria della Jomi Salerno con il risultato finale di 32 a 21.

Cassano Magnago – Jomi Salerno 21 – 32 (primo tempo: 9 – 17)

Cassano Magnago: Cobianchi 3, Pulsinelli, Bagnaschi 4, Bassanese 1, Jovovic 9, Bertani, Casara 1, Dinolfo, Madella 3, Canziani, Barbosu, Romualdi, Ponti, Milosevic. All. Silvia Beltrame

Jomi Salerno: Ferrari, Trombetta 4, Dalla Costa 1, De Somma, Coppola 4, Gomez 7, Romeo 4, Prunster, Napoletano 7, Lauretti Matos 1, Casale, Landri 4. All. Neven Hrupec

Arbitri: Simone - Monitillo

M.G.