La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno comanda

La regina della pallanuoto salernitana sbanca Roma e si riprende la vetta

la campolongo hospital rari nantes salerno comanda
Salerno.  

Basta un quarto, il primo, alla Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno per incanalare la partita sui giusti binari e spezzare la resistenza della Roma Vis Nova nella prima giornata di ritorno del campionato di pallanuoto di serie A2 maschile girone Sud. La formazione giallorossa guidata da mister Matteo Citro è scesa in vasca alle 18 di sabato 10 marzo, con la determinazione della prima della classe e l'intenzione di non lasciare nulla agli avversari, e così è stato. Una prima frazione devastante, terminata 5-1 per la Rari Nantes, che ha permesso poi ai salernitani di controllare e colpire gli avversari. Luongo e Parrilli, con una doppietta  testa, e il gol di Gallozzi, hanno dato il via al pomeriggio vittorioso della formazione cara al presidente Gallozzi. Per la Roma gol della bandiera di Vittorioso. Secondo quarto di controllo, 1-1 con gol ancora di Parrilli e Vittorioso. Terzo e quarto tempo si chiudono con identico punteggio, 3-2 per la Rari Nantes, con i gol di Cupic (2), Pica, Scotti Galletta (2) e Luongo, che fissano il punteggio finale sul 12-6.

Con questa vittoria, la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, raggiunta momentaneamente in vetta alla classifica dal Latina, si riprende il primo posto solitario con 31 punti.

"Abbiamo espresso un buon gioco in entrambe le fasi per lunghi tratti della gara. I ragazzi  sono scesi in acqua concentrati e determinati" il commento post gara di mister Matteo Citro.

ROMA VIS NOVA PN-CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO 6-12

ROMA VIS NOVA PN: Serrentino, Antonucci, Murro 2, Ferraro, Cardoni, Iocchi Gratta, Bitadze, Vittorioso 2, Vitola 1, Gobbi, Ciotti, Sofia 1, Gallo. All. Schimmenti

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo 3 (1 rig.), Agostini, Polifemo, Scotti Galletta 2, Gallozzi 1, Fortunato, Cupic 2, Saviano, Parrilli 3, Spatuzzo, Pica 1, Gregori. All. Citro

Arbitri: Collantoni e Rovida

Parziali 1-5, 1-1, 2-3, 2-3 
Usciti per limite di falli Polifemo (S) e Scotti Galletta (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Roma Vis Nova PN 2/12, Campolongo Hospital RN Salerno 3/6 + un rigore. Spettatori: 100 circa.

M.G.