La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno vince a Roma 9-6

Vittoria dedicata a Fortunato, coinvolto oggi in un incidente stradale

la campolongo hospital rari nantes salerno vince a roma 9 6
Salerno.  

Nel primo pomeriggio di Sabato 12 maggio, a Roma, la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno vince in trasferta nella capitale contro la Roma 2007 Arvalia per 9-6, al termine di una gara che rispetto alla differenza di punti in classifica, non è stata per nulla semplice, complice sicuramente un approccio troppo morbido dei giallorossi e la voglia di fare punti salvezza dei romani. Il primo quarto è stato da incubo per i salernitani, andati sotto per 3-1 (in gol Luongo, che aveva aperto le marcature facendo presagire ben altro). Forse l'attenzione dei giallorossi era altrove, rivolta al compagno Andrea Fortunato, rimasto coinvolto in un incidente stradale proprio mentre si recava all'appuntamento con la squadra, riportando la frattura del malleolo.

Il tempo di ricompattarsi, soprattutto in difesa, dove i giallorossi hanno concesso 0 su 12 in inferiorità numerica, ed è cominciata la rimonta. La seconda frazione si è chiusa 3-2 per la Rari (2 gol Parrilli e uno Cupic). Il sorpasso i ragazzi allenati da mister Citro lo ottengono nel terzo quarto (2-0) con i gol degli scatenati Luongo e Cupic. Allungo decisivo nell'ultima frazione (3-1) ancora con Luongo, Cupic e il giovane Spatuzzo.

"Come ci aspettavamo è stata una partita dura, contro una squadra affamata di punti. Nei primi due tempi siamo stati in svantaggio, poi abbiamo difeso con grande intensità nella seconda parte di gara e fatto lo strappo decisivo. Dedichiamo la vittoria ad Andrea fortunato, che oggi mentre veniva all'appuntamento con la squadra ha avuto incidente stradale riportando la frattura del malleolo" le dichiarazioni di mister Matteo Citro rilasciate al termine della gara.

Intanto da Bari, dove era impegnata la capolista Roma Nuoto, non sono giunte buone notizie, con i capitolini vittoriosi e che mantengono un punto di vantaggio in classifica rispetto alla Rari. Sabato prossimo alle ore 15 ultima gara in casa della stagione regolare contro Muri Antichi.

ROMA 2007 ARVALIA-CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO 6-9

ROMA 2007 ARVALIA: Washburn, Bogni, Re 1, Fiorillo 1, Mazzi 1, De Vecchis, Di Santo, Perciballe, Sacco 1, De Vena, Spiezio 1, Letizi, Faiella 1. All. Ciocchetti

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo 3 (1 rig.), Agostini, Polifemo, Scotti Galletta, Gallozzi, Ragosta, Cupic 3, Saviano, Parrilli 2, Spatuzzo 1, Pica, Lauria. All. Citro

Arbitri: Marongiu e Romolini

Parziali 3-1, 2-3, 0-2, 1-3 
Espulsi Ciocchetti (tecnico RM) e Di Santo (RM) per proteste nel terzo tempo, Letizi (RM) per proteste nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Roma 2007 Arvalia 0/12, Campolongo Hospital RN Salerno 2/9

M.G.