La Campolongo H. Rari Nantes Salerno vola in finale promozione

Battuto 7-6 il Crocera Genova

la campolongo h rari nantes salerno vola in finale promozione
Salerno.  

Partita durissima quella che si è giocata nel pomeriggio di sabato a Genova tra Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno e Crocera Stadium, valevole come gara di ritorno delle semifinali play off per la promozione in serie A1 di pallanuoto. Vittoria di misura della Rari Nantes per 7-6 che così chiude i conti e non ci sarà bisogno di gara 3. Vola dunque in finale la formazione giallorossa, dove affronterà la vincente del confronto nell'altra semifinale tra Civitavecchia e Quinto Genova. Partita davvero dura, dove i giallorossi sono partiti alla grande, chiudendo il primo tempo sul 3-1 grazie ai gol di Saviano, Pica e Parrilli, quest'ultimo autore di una prova da incorniciare. Ancora supremazia giallorossa nel terzo quarto, chiuso 2-1 con i gol di Parrilli e Saviano.

Nell'ultima frazione il Crocera mette in vasca tutto quello che ha e si rifà sotto con un parziale di 4-2, arginato però dalla grande esperienza dei salernitani, con Cupic sugli scudi, e risultano così decisivi i gol di Gallozzi e del capitano Andrea Scotti Galletta in questa frazione, che fissano il punteggio sul 7-6 definitivo, messo in cassaforte ancora da un ottimo portiere Santini.

Al seguito della squadra in quel di Genova anche un soddisfatto presidente Enrico Gallozzi: "Una vittoria importante che ci proietta alla finale promozione senza dover passare per la bella. Una partita difficile in una piscina ostica. Sono molto contento per i ragazzi che sono stati davvero bravi. Un gruppo unito che è riuscito a rimanere concentrato anche quando il Crocera ha accorciato le distanze. Bravi tutti". Festeggia con moderazione anche il tecnico Matteo Citro: "Ottima gara difensiva e grande cuore ci hanno portato alla vittoria nonostante il Crocera abbia dato tutto per rientrare null'ultimo tempo. Ci godiamo questa vittoria meritata e da lunedì testa alla finale promozione".

Redazione Sport