La Cremonese vince l'anticipo e si colloca al secondo posto

I lombardi si godono il salto in classifica in attesa delle altre gare

la cremonese vince l anticipo e si colloca al secondo posto
Salerno.  

Incredibile Cremonese, la squadra di Tesser liquida con un risultato all’inglese il Brescia e si colloca momentaneamente al secondo posto a 16 punti a una sola lunghezza dalla capolista Empoli. I due gol vengono realizzati da Piccolo al 38’ su azione personale, dopo aver superato nell’ordine a Ndoj, Gastaldello e vinto il contrasto con Bisoli. Il suo sinistro in diagonale non dà speranza a Minelli. Il raddoppio al 70' ad opera di Clayton: calcio d’angolo battuto da Piccolo e colpo di testa vincente, che batte ancora una volta il portiere avversario. Terza sconfitta per le rondinelle e seconda per il tecnico Marino, che avrà tanto da lavorare per risollevare le sorti della sua squadra.

Cremonese-Brescia 2-0

Cremonese (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Dos Santos, Marconi, Procopio; Cinelli, Pesce, Cavion; Piccolo (84' Macek); Mokulu (89' Garcia Tena), Brighenti (77' Paulinho).
All: Tesser

Brescia (3-4-3): Minelli; Somma, Meccariello (72' Cancellotti), Gastaldello; Longhi (85' Cattaneo), Bisoli, Ndoj (52' Pepin), Martinelli; Furlan, Caracciolo, Rivas.
All. Marino

Reti: 38' Piccolo, 70' Claiton

Arbitro: Pillitteri

M.G.