Salernitana, pronto anche un innesto a centrocampo

A gennaio pochi ritocchi e priorità alle uscite, ma...

salernitana pronto anche un innesto a centrocampo
Salerno.  

"Mi viene difficile parlare di mercato, sia in entrata e sia in uscita. Come avete visto, abbiamo una rosa molto ampia e chiunque entra dalla panchina riesce a fare la differenza. Teniamoci stretti questi ragazzi che ci stanno dando tante soddisfazioni". Parole e musica del direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani che, sollecitato sul sempre interessante tema calciomercato, ha lanciato un messaggio di tranquillità a tutti i calciatori presenti in organico confermando, però, che la società non si tirerà indietro in caso di bisogno. Al netto delle solite ipotesi fantasiose e di qualche ritorno totlamente impossibile seppur paventato sui social, la Salernitana ha già messo a posto le cose: in attacco, con il rientro di Orlando, non ci sarà bisogno di nessuno anche se andasse via Rosina, in difesa è arrivato Popescu che può rappresentare anche una valida alternativa a Vitale, Russo (che è cresciuto molto negli ultimi 2 anni) è il portiere pronto in caso di necessità. A centrocampo potrebbe esserci un solo innesto, tra l'altro under: è notizia di oggi, infatti, che Lotito e Inzaghi abbiano concordato la partenza in direzione Salerno di Luca Crecco, praticamente mai utilizzato fino a questo momento e desideroso di giocare con maggiore continuità. Dovrebbe essere lui l'unico acquisto di gennaio, anche perchè è tutto da decifrare il futuro di Odjer. Dalla Lazio potrebbe partire anche Palombi, ma a Salerno non avrebbe spazio e il rifiuto estivo ha fatto storcere il naso ai tifosi.

Gaetano Ferraiuolo