Che partita al Castellani! Ennesima rimonta nel torneo cadetto

L’Empoli sotto 0-3, in piena zona cesarini riesce a pareggiare

che partita al castellani ennesima rimonta nel torneo cadetto
Salerno.  

In questa pazza serie B, le rimonte impossibili praticamente non esistono. E così succede che il Frosinone, che aveva praticamente chiuso la partita al 2’ della ripresa realizzando il 3-0 sul campo dell’Empoli, si fa raggiungere sul vantaggio di 3-1 nei minuti di recupero dagli avversari. Una doppietta di Caputo al 46’ e 48 fissa il risultato di parità 3-3. Partono bene gli ospiti, che grazie a Ciano, in serata di grazia vanno a segno due volte al 15’ e al 33’. Il primo gol dell’ex Cesena è un sinistro a effetto che non perdona, che si infila nel sette dove Provedel non può arrivare. Un attimo prima del raddoppio, lo stesso attaccante aveva praticamente divorato un gol già fatto, raccogliendo una respinta del portiere toscano e da buona posizione a un passo dalla porta incredibilmente manda alto sulla traversa. Ciano si rifà subito dopo, bravo a girarsi, quasi all’altezza del dischetto e a infilare ancora una volta Provedel. L’Empoli accusa il colpo, ma prova a reagire, senza alcun risultato. Finisce così il primo tempo col doppio vantaggio dei ciociari.

Nella ripresa al 2’ Dionisi chiude la partita, almeno questa è la sensazione, con un grande fucilata dal limite. Bellissimo il gol dell’attaccante del Frosinone. Passano 7’,  Bardi è sfortunatissimo a deviare di spalla nella propria rete un colpo di testa di Di Lorenzo che va a sbattere sul palo. 1-3 ed Empoli che crede nella rimonta. Ma per realizzarla bisogna attendere il recupero: 5’ concessi dall’arbitro Piccinini. Caputo al 46’ è bravo a deviare in rete un tiro rasoterra di Krunic. E dopo due minuti la rimonta è compiuta. Lo stesso Caputo in scivolata anticipa Beghetto realizzando il 3-3.

EMPOLI-FROSINONE 3-3

Empoli (3-5-2): Provedel; Di Lorenzo, Simic, Veseli; Untersee, Lollo (dal 10' st Bennacer), Castagnetti (dal 10' st Zajc), Krunic, Seck (dal 33' st Luperto); Caputo, Donnarumma. A disposizione: Terracciano; Polvani; Zappella; Romagnoli; Picchi; Traorè; Piu; Ninkovic. Allenatore: Vivarini

Frosinone (3-4-1-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo (dal 24' st Russo), Krajnc; M. Ciofani, Gori, Maiello, Beghetto; Ciano (dal 29' st Besea); D. Ciofani, Dionisi (dal 41' st Citro). A disposizione: Zappino; Vigorito; Matarese; Gori A., Volpe. Allenatore: Longo

Arbitro: Piccinini

Reti: al 15' pt Ciano, al 33' pt Ciano, al 2' st Dionisi, al 9' st Bardi (autorete), al 46' st Caputo, al 48' st Caputo

Ammonizioni: Ariaudo, Caputo, Di Lorenzo

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Maurizio Grillo