Mercato, ag. Odjer: Moses vuole restare, valutiamo il da farsi

La situazione attorno al centrocampista ghanese

mercato ag odjer moses vuole restare valutiamo il da farsi
Salerno.  

Dopo averlo visto sbocciare sotto una delle guide tecniche più deficitarie della recente storia granata (quella di Torrente), mai avremmo pensato ad un’involuzione del genere per Moses Odjer. Il giocatore tutto grinta e polmoni ammirato nel primo anno del ritorno in B, è pian piano appassito, risultando spesso uno dei peggiori in campo, e con troppa regolarità, uno più recidivi alla squalifica. La sua situazione ormai è chiara: ieri il ds Fabiani lo ha praticamente messo sul mercato a mezzo stampa, Lui a Salerno non troverebbe di certo quella continuità necessaria per tornare ai suoi più alti livelli, gioco forza i destini sembrano essere già scritti. Nel frattempo l'agente del giovane centrocampista prova a calmare le acque attraverso le pagine de La Città: «Moses sarebbe felice di restare, ma se la società non vuole faremo altre valutazioni». Da diversi giorni il nome dell’ex Catania è accostato a diverse compagini di B: il Cesena cerca il sostituto di Koné, ormai prossimo al Frosinone. Il Foggia deve rimpiazzare Vacca, ma anche il Novara ha sondato la situazione. Difficile rientrare nei 900 mila euro spesi per riscattarlo dagli etnei nell’estate del 2016, ma la giovane età del centrocampista farà gola, ed una cessione in prestito con diritto di riscatto, al momento sembra la strada più percorribile. Nel frattempo continua il lavoro nel ritiro di Cascia, ma Odjer sa di avere già un piede e mezzo fuori dai granata.

 

Simone Gallo