LIVE | Salernitana-Venezia: torna la vittoria, finisce 3-2

Segui la cronaca live della gara tra Salernitana e Cremonese su granatissimi.ottopagine.it

live salernitana venezia torna la vittoria finisce 3 2
Salerno.  

 

Dopo una gara al cardiopalma la Salernitana riesce a tornare alla vittoria. Un 3-2 che ha tenuti tutti sul filo del rasoio fino all'ultimo secondo. Nel primo tempo granata devastanti ed avanti di tre reti. Nella ripresa il Venezia recupera subito due reti, ma non riesce nella rimonta. Tre punti fondamentali.

GARA FINITA

50': Odjer ha la palla del 4-2, ma Audero salva e devia in angolo.

48': esplulsi Ricci e Bentivoglio dopo un scontro faccia a faccia.

Sei minuti di recupero.

44': giallo anche per Odjer.

42': ancora Domizzi salva i suoi in chiusura su Bocalon.

41': ultimo cambio per la Salernitana, Tuia prende il psoto di Popescu.

39': Adamonis salva il risultato sul tiro a botta sicura di Zigoni.

36': primo ammonito anche per il Venezia, giallo per Geijo.

33': primo giallo della gara, ai danni di Sprocati.

31': ultimo cambio per il Venezia, ebtra Geijo per Fabiano.

27': entra Bocalon al posto di Rossi.

26': la Salernitana è desicamente calata, con il centrocampo nettamente i ndifficoltà.

21': Suciu prova la bordata dalla distanza che sfiora l'incrocio dei pali.

18': Domizzi salva tutto su un traversone percisolo di Zito che stava per servire Rossi solo sul secondo palo.

10': primo cambio anche per la Salernitana, Signorelli entra al posto di Palombi.

8': Bentivoglio sigla il secondo gol degli ospiti sugli sviluppi di uno schema su calcio di punizione

Secondo gol del Venezia con Bentivoglio

6: secondo cambio per il Venezia, dentro Suciu al posto di Pinato infortunato.

4': il nuovo entrato si rende subito determinante ribadendo in rete un batti e ribatti in area.

Gol venezia. Firenze accorcia le distanze

2': Bentivoglio tenta subito di rendersi pericoloso con un tiro dalla distanza che si spegne sul fondo.

1': il Venezia si gioca subito un cambio, dentro Firenze per Modolo. Lagunari col 4-3-3.

INIZIATO IL SECONDO TEMPO

La Salernitana domina in questa prima frazioen di gioco: dopo la rete del vantaggio di Zito, prima Ricci e poi Rossi calano il tris. Ora bisogna mantenere alta la concentrazione.

FINE PRIMO TEMPO

Un minuto di recupero.

44': ci prova anche Sprocati con un tiro molto angolato uscito a lato.

41': il Venezia prova a reagire, ma la Salernitana fin qui è riuscita a mettere sempre una toppa sulle incursioni avversarie.

35': con la caparbietà la Salernitana sigla il terzo gol, Palombi è il più veloce a ribattere un pallone spazzato dalla difesa dei lagunari, con Rossi che di stinco accompagna la sfera in rete.

GOOOOL!!!ROSSI!!!

34': la Salernitana sfiora addirittura il tris con Rossi lanciato da solo rete.Bravo però Audero ad intervenire in uscita sull'allungo dell'attaccante.

30': i granata si portano due reti avanti al termine di un'azione manovrata, conclusa con la conclusione di Ricci che spiazza il portiere, anche grazie ad una deviazione dei difensori avversari.

GOOOOOL!!! RICCI!!!

27': la Salernitana pericolosa in ripartenza, Sprocati serve Ricci a rimorchio il quale prova la conclusione potente, senza centrare lo specchio della porta.

25': i lagunari arrivano ancora uan volta al tiro da fuori, ma Fabiano non inquadra il bersaglio e spara alto.

23': la Salernitana si chiude molto bene ma ha difficoltà a ripartire con efficacia.

18': ora è il Venezia ad avere il pallino del gioco e si rende anche pericoloso con un tiro da fuori area di Pinato.

10': Ricci prova dal limite, ancora angolo.

9': ancora pericolosa la Salernitana, Palombi viene chiuso in angolo sul servizio di Sprocati in area.

5': i granata si portano subto in vantaggio con Zito, lesto a ribadire in rete la parata di Audero su colpo di testa di Rossi.

GOOOOOL!!!! ZITO!!!

2': il match è iniziato su buoni ritmi, con le due due squadre a pressare alto.

Ore 15:01 GARA INIZIATA

Ore 15:00 le due squadre scendono in campo.

Riparte il campionato di Serie B: allo stadio Arechi si affronteranno Salernitana e Venezia. I granata vogliono lasciarsi alle spalle le due sconfitte con cui hanno chiuso il 2017, mentre i lagunari andranno a caccia della vittoria che manca da addirittura sette gare.

Colantuono si affida al 3-4-3 studiato nel ritiro di Cascia: Adamonis confermato tra i pali; davanti a lui il terzetto annunciato composto da Mantovani, Schiavi e Popescu. A centrocampo occasione per Zito ed Odjer, tornati titolari viste le assenze. In attacco esordio per il nuovo acquisto Palombi, il quale farà coppia con Rossi. Dietro di loro Sprocati agirà da trequartista con licenza di svariare. Tribuna per Bernardini.

Inzaghi non abbandona il 3-5-2, con alcune piccole variazioni dopo il mercato: in attacco il nuovo acquisto Marsura affianca Zigoni. L'altro acquisto, Marco Firenze va in panchina in favore di Pinato.

Il tabellino:

SALERNITANA (3-4-3): Adamonis; Mantovani, Schiavi, Popescu (41'st Tuia); Pucino, Odjer, Ricci, Zito; Sprocati, Palombi (10'st Signorelli), Rossi (27'st Bocalon). A disp.: Russo, Kiyine, Alex, Di Roberto, Rodriguez. All.: Colantuono.

VENEZIA (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo (1'st Firenze), Domizzi; Zampano, Bentivoglio, Fabiano (31'st Geijo), Pinato (6'st Sucio), Garofalo; Zigoni, Marsura. A disp.: Gori, Vicario, Mlakar, Cernuto, Del Grosso, Bruscagin, Stulac, Soligo. All.: Inzaghi.

Arbitro: Baroni di Firenze.

Ammoniti: Sprocati (S), Geijo (V), Odjer (S).

Esplulsi: Ricci (S), Bentivoglio (V)

Reti: 5'pt Zito (S), Ricci 30'pt (S), 35'pt Rossi (S), 4'st Firenza (V), 8'st Bentivoglio (V).

Spettatori: 7227.

 

Simone Gallo