VIDEO. Avellino, contestazione post derby: criticato il mister

"Giocate senza la maglia" dicono i tifosi alla squadra di ritorno da Salerno

video avellino contestazione post derby criticato il mister
Salerno.  

Dal “vergognatevi”, intonato a fine partita al fine di respingere qualche componente della squadra che voleva portarsi sotto il settore ospiti dello stadio “Arechi” per salutare i duemila supporters irpini al seguito dei lupi a Salerno, alle invettive davanti alla porta carraia dello stadio “Partenio-Lombardi”: l’amarissimo post partita di Salernitana - Avellino è scivolato via così; all’insegna della comprensibile amarezza per la sconfitta e sopratutto per la prestazione offerta da Ardemagni e compagni nel derby. Il pullman dell’Avellino, atteso a scopo precauzionale dagli agenti della Polizia di Stato, ha fatto rientro in sede poco dopo le 20, insieme ai torpedoni dei tifosi: ad accoglierlo le prime manifestazioni disappunto da parte di uno sparuto gruppo di appassionati che hanno sfidato la pioggia per esprimere la propria rabbia. Un sentimento rimarcato man mano che le auto private dei calciatori e dello staff tecnico sono sfilate via abbandonando l'impianto sportivo di Contrada Zoccolari. Tra i più bersagliati mister Novellino, reo, a detta della maggior parte dei presenti, di aver perso il controllo della squadra e di scelte opinabili.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Articolo a cura del collega di Ottopagine e Ottochannel Marco Festa