Salernitana, c'è "el coco" Perea: il colombiano a Rivisondoli

L'attaccante della Lazio in prova per convincere Colantuono: gran talento, ma poche certezze

salernitana c e el coco perea il colombiano a rivisondoli
Salerno.  

L’ultimo arrivato in maglia granata è Brayan Perea, attaccante colombiano che ha raggiunto i calciatori della Salernitana nel ritiro di Rivisondoli. Di proprietà della Lazio, arriva in prova e già domani dovrebbe sostenere il primo allenamento in maglia granata agli ordini di mister Colantuono. Per “el coco”, come è conosciuto Perea, si tratta forse dell’ultima possibilità di conquistarsi una chance in Italia.

L’attaccante 25enne è stato infatti un anno ai margini della Lazio. Prima ancora, un’esperienza poco esaltante nella serie b spagnola e un’apparizione senza squilli con la maglia del Perugia. Solo una rete segnata da Perea, a Lanciano. Acquistato dalla Lazio giovanissimo, a 20 anni “el coco” aveva colpito gli osservatori biancocelesti che lo andarono a prelevare dalla squadra della sua città il Deportivo Calì. E le premesse erano anche positive, con un ottimo impatto. Poi però Perea si è un po’ smarrito, ed ora Lotito prova a rilanciarlo dandogli una chance con la Salernitana.

L’ultima parola spetta a mister Stefano Colantuono, che deciderà il da farsi.

Redazione Salerno