Pari per la Salernitana a Lecce: 2-2

Bocalon e Castiglia rispondono a Mancosu e Falco

pari per la salernitana a lecce 2 2

Il Lecce due volte avanti, la Salernitana abile a non mollare e rispondere per il 2-2 finale. Tante emozioni nel match del Via Del Mare disputato su un manto erboso reso accettabile, per decisione del commissario di Lega e dell'arbitro Di Martino, dopo la rizollatura operata last minute con le righe del campo definite solo ad un'ora dall'inizio del match. Il Lecce si porta avanti con Mancosu che va di girata a volo per l'1-0 giallorosso al 4'. Nel primo tempo, la Salernitana soffre il duo Mancosu-Falco tra le linee. Nella ripresa, il cambio di modulo. I granata passano dal 3-5-2 al 4-3-1-2. Con Di Tacchio e, soprattutto, Bocalon, la Salernitana opera un repentino cambio di passo, utile per il pari. Dalla destra, Di Gennaro firma il cross. Indecisione della difesa leccese e Bocalon è pronto a superare Vigorito per l'1-1 al 27' della ripresa. I tanti falli commessi regalano palle inattive pesanti: a nove minuti dal termine, Falco firma su punizione il 2-1 Lecce. La Salernitana non molla e strappa il pari. Bocalon prende posizione e sostiene l'azione granata. In area, Castiglia è pronto a firmare il pari definitivo: 2-2.

Serie B - Seconda Giornata (Stadio "Via Del Mare", Lecce)
Lecce-Salernitana 2-2
Lecce
: Vigorito, Fiamozzi, Lucioni, Meccariello, Calderoni, Petriccione, Arrigoni, Scavone (33’ st Chiricò), Falco (40’ st Venuti), Pettinari, Mancosu. All. Liverani. A disposizione: Bleve, Cosenza, Lepore, Torromino, Haye, Marino, Dubickas, La Mantia, Tabanelli, Armellino.
Salernitana: Micai, Migliorini (7’ st Di Tacchio), Schiavi, Perticone, Casasola, Castiglia, Di Gennaro (33’ st Palumbo), Akpa Akpro, Vitale, Jallow (6’ st Bocalon), Djuric. All. Colantuono. A disposizione: Russo, Pucino, Mantovani, Odjer, Anderson D., Vuletich, Gigliotti, Anderson A., Mazzarani.
Arbitro: Sig. Antonio Di Martino di Teramo
Assistenti: Grossi – Mokhtar
Reti: 4’ pt Mancosu (L), 27’ st Bocalon (S), 36’ st Falco (L), 46’ st Castiglia (S) 
Ammoniti: Scavone (L), Arrigoni (L) – Migliorini (S), Castiglia (S), Vitale (S)
Angoli: 5-2
Recupero: 1’ pt, 4’ st.
Spettatori: 12675

Redazione Sport