Bocalon: "Felice di essere rimasto a Salerno"

Il commento post-gara dell'attaccante della Salernitana dopo il pari di Lecce

bocalon felice di essere rimasto a salerno
Salerno.  

"Dedico il gol a mia moglie che soffre sempre con me in queste situazioni, non facili per un giocatore. La società ha fatto mosse importanti davanti, quindi c'è molta competitività e bisogna affrontarla con la mentalità giusta. Sono contento di essere rimasto con la consapevolezza di poter dare comunque tanto a questa squadra e a questi tifosi". Questo il commento di Riccardo Bocalon, prezioso nel pari della Salernitana a Lecce. Sull'ultimo episodio - la soluzione in area con presa di posizione di Bocalon su Lucioni, l'attaccante granata ha commentato: "Sai quante spinte prendo io. Non mi sono mai lamentato. Purtroppo sono cose che fanno parte del gioco. Ho preso posizione non usando le mani, ma usando i gomiti, il corpo. Anche lui l'ha utilizzato. Il contrasto l'ho vinto io. Capisco anche lui che si possa lamentare, ma sono situazioni di gioco valutate dall'arbitro e ritengo che la situazione fosse regolare".

VIDEO - Clicca qui per l'intervista a Riccardo Bocalon dal canale 696 TV OttoChannel

Redazione Sport