Salernitana, Mezzaroma: "Occorre equilibrio del sistema"

E' attesa per la decisione del Collegio di Garanzia del Coni: le dichiarazioni del co-patron

salernitana mezzaroma occorre equilibrio del sistema
Salerno.  

"Ritengo sia importante sottolineare ancora una volta quanto sia fondamentale perseguire l’equilibrio del sistema che la Lega di B sta portando avanti compatta e coesa al fine di tutelare i milioni di tifosi delle squadre del campionato di Serie B". In attesa della decisione del Collegio di Garanzia del Coni (nell'ultimo grado di giustizia sportiva si definirà il numero di partecipanti al torneo cadetto, avviato con 19 squadre, ma che potrebbe presentare altre 3 squadre per un totale di 22, con il ritorno al numero di iscritte della passata stagione), sul sito ufficiale della Salernitana, il co-patron granata, Marco Mezzaroma, ha commentato così la fase di stallo: "Quella che la B ha deliberato in più occasioni è una riforma ineludibile e dalla quale non si può più prescindere per il bene del nostro calcio. - ha affermato Mezzaroma - Sono sicuro che le Società retrocesse in Lega Pro e quelle che hanno mancato la promozione lo scorso anno vorranno dimostrare sul campo di meritare la B”.

Intanto, ieri pomeriggio, è ripresa la preparazione degli uomini di Stefano Colantuono al campo "Mary Rosy". Seduta con lavoro atletico in palestra, poi tattico sul campo con esercitazioni per il possesso palla. L’allenamento si è concluso con una partita tattica a tre settori. Doppia seduta in giornata per i granata con allenamenti sempre a porte chiuse. 

Redazione Sport