Salernitana, vigilia del test contro la Sarnese

Allo Squitieri di Sarno prove tecniche per il modulo, ma "una grande festa di sport"

salernitana vigilia del test contro la sarnese
Salerno.  

Ripresa, alle 10, per la Salernitana sul campo "Mary Rosy" dopo aver sostenuto, nella giornata di ieri, test atletici in palestra per poi lavorare sul manto erboso per una seduta con riscaldamento tecnico seguito da possesso palla ed esercitazioni difensive su situazioni di gioco. E' la vigilia del test amichevole contro la Sarnese. Allo stadio Squitieri sarà opportunità, per lo staff tecnico granata, di valutare il modulo e le risorse a disposizione ad una settimana esatta dal match contro il Padova, con una Serie B in attesa di scoprire il proprio destino, legato alla decisione del Collegio di Garanzia del Coni (la sentenza sui format dei campionati e sui ripescaggi è slittata a martedì).

"Una grande festa di sport": così, tramite nota stampa, la Polisportiva Sarnese ha presentato l'appuntamento di domani sera (calcio d'inizio alle 20.30) che sarà vissuto anche nel ricordo di quanto avvenuto 20 anni fa. Al rapporto particolare tra le tifoserie e le società si unisce che, per la prima volta, la città di Sarno ospiterà la Salernitana. Nel 1998, anno della promozione in Serie A, la città di Salerno decise di non festeggiare il traguardo limitandosi ad una minima celebrazione solo sul terreno di gioco, in segno di rispetto di quanto accaduto 5 giorni prima, l'alluvione di Sarno e Quindici. Anche per questo, sarà una serata di ricordo e di abbraccio tra le due città.

Redazione Sport