Lucarelli: "A Salerno per confermarci. E' necessario"

Il tecnico del Livorno ha presentato la sfida dell'Arechi. Ampio turnover per la Salernitana

lucarelli a salerno per confermarci e necessario
Salerno.  

Confermarsi è difficile, ma per noi è necessario, andiamo a Salerno per fare bene”. In mattinata, il tecnico del Livorno, Cristiano Lucarelli, ha presentato la sfida di domani. Alle 19, la Salernitana ospiterà i labronici all'Arechi. "Viste le tre partite consecutive, qualcosa cambieremo.  ha spiegato l'allenatore livornese - Verificheremo se c’è stato il giusto recupero nei vari elementi. Domani ci vorranno calciatori pronti al cento per cento e non vogliamo rischiare infortuni”.

Sui granata di Colantuono: "Ha un giorno di recupero in meno rispetto a noi, ma sono una squadra tosta, con un bravo allenatore che li mette bene in campo. Sfruttano bene le palle inattive e sono forti fisicamente. Noi dovremo essere bravi a tenere un ritmo alto per tutta la partita”.

Domani, l'attaccante, del Livorno, Niccolò Giannetti, sarà operato alla mano destra per la frattura al quinto metacarpo. Per la Salernitana si prefigura un ampio turnover. In uscita Gigi Vitale, Tiago Casasola e Andrea Mazzarani. Dentro Djavan Anderson, Raffaele Pucino e Davide Di Gennaro. La linea difensiva a 3 non subirà modifiche anche perchè Raffaele Schiavi sconterà domani l'ultimo turno di squalifica. Da verificare le condizioni di Moses Odjer. In attacco, possibile la conferma del duo Riccardo Bocalon - Lamin Jallow.

Redazione Sport